Home » AGRIGENTO DA LONTANO, IN EVIDENZA, POLITICA » Emergenza parco Icori‏

Emergenza parco Icori‏

IMG_0208

Nella giornata di ieri abbiamo effettuato un sopralluogo presso il Parco dell’Addolorata di Agrigento che, a nostro avviso, rappresenta il simbolo della rinascita di una porzione di città “inghiottita” dalla frana del 1966. La situazione, come ci si poteva immaginare è impietosa da tutti i punti di vista. L’intera struttura versa in un completo stato di abbandono, in ogni angolo si scrutano cumuli di rifiuti ammassati tra i quali alcuni estremamente nocivi per la salute dell’uomo e per l’ambiente come l’amianto. Le pavimentazioni presentano spaccature di importante entità dalle quali fuoriescono erbacce ed in taluni casi veri e propri alberelli cresciuti al centro delle vie pedonali.Le varie strutture sono cadenti e ricoperte di sporcizia e l’anfiteatro che qualche anno addietro ha subito importanti lavori di ristrutturazione, versa nuovamente in precarie condizioni a causa dell’incuria e del non uso. Nonostante ciò, c’è da constatare che girovagando per le vie del parco, si incontrano qua e la gruppi di persone che praticano vari sport, genitori che portano i bambini a giocare e coppiette di giovani ragazzi che cercano un po’ di intimità. Questo ci porta a pensare che la struttura è di estrema importanza in una città dove gli spazi adibiti allo svago ed alle attività sportive sono veramente ristretti, motivo per il quale è opportuno valutare in tempi brevi una riqualificazione del Parco, rendendolo fruibile ai cittadini ed eliminando qualsiasi tipo di pericolo che al momento corre chi ci si addentra. Gli interventi più urgenti a nostro avviso riguardano la disinfestazione e l’eliminazione dei rifiuti, delle sterpaglie e delle erbacce presenti ovunque ed il riutilizzo dell’anfiteatro nel quale si potrebbero programmare una serie di eventi artistici e culturali che ridarebbero vita all’intera struttura. Nel lungo periodo si dovrebbero installare giochini per bambini, attrezzature per praticare attività ginnica ed intervenire nelle pavimentazioni e nelle varie strutture presenti con lavorazioni di muratura.Con piccoli accorgimenti e soprattutto con la cura e l’adeguata manutenzione importanti strutture come il Parco dell’Addolorata potrebbero contribuire a dare lustro al futuro della nostra città.

I portavoce del movimento “Progetto Agrigento”

Marcello Fattori
Calogero Di Piazza

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=13494

Scritto da su lug 28 2014. Archiviato come AGRIGENTO DA LONTANO, IN EVIDENZA, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

1 Commento per “Emergenza parco Icori‏”

  1. Dai con questo parco Icori. Si chiama parco dell’Addolorata. Fate cattiva informazione!

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes