Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO » Agrigento, rapina violenta in via Dante: acquisiti filmati e impronte digitali, bottino da 30 mila euro

Agrigento, rapina violenta in via Dante: acquisiti filmati e impronte digitali, bottino da 30 mila euro

Proseguono le indagini per individuare gli autori della rapina in casa dei suoceri del vicepresidente della Regione Mariella Lo Bello.

Il fatto è accaduto l’altro ieri e ha destato sgomento per le modalità del colpo. I malviventi hanno infatti imbavagliati i due anziani ultraottantenni e, in pieno giorno, hanno fatto razzia di quanto fosse presente di valore, perlopiù gioielli e preziosi, nell’appartamento sito in via Dante, e si sono dileguati. I carabinieri del nucleo della Scientifica hanno interrogato gli anziani proprietari, che al momento della rapina sono stati legali e imbavagliati, e acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza nella speranza che proprio dai filmati possa scaturire qualche indizio.

Inoltre i militari hanno raccolto diversi mozziconi di sigarette e rilevato impronte digitali. Pare che i i due malviventi entrati in casa abbiano agito incappucciati e che il bottino possa aggirarsi intorno a 30 mila euro.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=85193

Scritto da su apr 21 2017. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Clicca per andare al sito

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes