Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » ESTORSIONI A IMPRENDITORI PARCO NEBRODI, DUE ARRESTI

ESTORSIONI A IMPRENDITORI PARCO NEBRODI, DUE ARRESTI

I Carabinieri dei Comando provinciale di Enna e Catania hanno arrestato due pregiudicati catanesi, Carmelo Pantalena, 44 anni, e Sebastiano Sudano, 38 anni, di Raddusa, presunti affiliati alla famiglia mafiosa dei Mazzei, accusati di taglieggiare con continue richieste estorsive un allevatore della provincia di Enna, titolare di aziende nel Parco dei Nebrodi. L’indagine, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Nicosia. Pantalena e Sudano rispondono di estorsione aggravata e continuata in concorso, con l’aggravante di avere agito con metodo “mafioso” e al fine di agevolare il clan mafioso Mazzei di Catania.

fonte teleacras

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=92586

Scritto da su ago 10 2017. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Clicca per andare al sito

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes