Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » BLITZ DEI CARABINIERI, ALTRE ARMI MICIDIALI SEQUESTRATE A FAVARA

BLITZ DEI CARABINIERI, ALTRE ARMI MICIDIALI SEQUESTRATE A FAVARA

A Favara i Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Agrigento e della Tenenza di Favara, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo, a seguito di mirate attività investigative, hanno scoperto un’altra abitazione, all’ingresso di Favara, che si ritiene riconducibile ad Amedeo Caruana, 55 anni, l’ex insospettabile infermiere già arrestato lo scorso 20 giugno perchè sorpreso in possesso di un arsenale. Adesso sono state invece scoperte e sequestrate una mitraglietta modello AK 47 “Kalashnikov”, un fucile calibro 12, e circa 40 cartucce calibro 7.62. Le armi sequestrate, risultate perfettamente efficienti ed in ottime condizioni, saranno inviate ai laboratori del Ris Carabinieri, al fine di accertare se siano state utilizzate per commettere delitti.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=92650

Scritto da su ago 12 2017. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes