udc
Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » ARMI A FAVARA, SCAGIONATO CAMPIONE DI TIRO A SEGNO SPORTIVO

ARMI A FAVARA, SCAGIONATO CAMPIONE DI TIRO A SEGNO SPORTIVO

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, il giudice per le udienze preliminari del Tribunale, Alfonso Malato, accogliendo le tesi del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, ha disposto il non doversi procedere a favore di Gaetano Sanfilippo, 43 anni, di Favara, arrestato per detenzione di armi e stupefacenti nell’ottobre del 2015 dai Carabinieri. L’avvocato Pennica ha argomentato che Gaetano Sanfilippo è un campione di tiro a segno sportivo, detentore di porto d’armi, anche per difesa personale. E che, inoltre, il bilancino scoperto nella sua abitazione non pesa in grammi ma in “grani”, che è l’unità di misura per ponderare la polvere da sparo utilizzata per fabbricare i bossoli, e che tale attività è peculiare del tiro a segno sportivo.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=94725

Scritto da su ott 11 2017. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes