udc
Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » PALERMO, CARCERE E MULTA PER UN EVASORE DI SKY

PALERMO, CARCERE E MULTA PER UN EVASORE DI SKY

La Cassazione ha sancito il carcere e la multa contro coloro che evadono il canone delle tv a pagamento, come Sky, usando il sistema “card sharing”: si acquistano i codici necessari per accedere ai programmi criptati da un soggetto terzo che, in modo fraudolento, li vende a più clienti a prezzi più convenienti del canone. Infatti, la Cassazione ha condannato a 4 mesi di reclusione e a 2mila euro di multa un palermitano di 52 anni che ha ottenuto Sky nella sua abitazione senza la relativa smart card.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=94722

Scritto da su ott 11 2017. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes