Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, IN EVIDENZA » MARCO VULLO SU DIFFERENZIATA A VILLASETA E A MONSERRATO

MARCO VULLO SU DIFFERENZIATA A VILLASETA E A MONSERRATO

Il consigliere comunale di Agrigento, Marco Vullo, del gruppo “Uniti per la città”, ritiene opportuno intervenire nel merito del servizio di raccolta differenziata appena avviato a Villaseta e a Monserrato. Marco Vullo afferma: “L’amministrazione Firetto ha gestito il servizio della differenziata in modo superficiale, tanto da sfuggirgli di mano. E adesso prova a scaricare le proprie responsabilità sui cittadini. Apprendiamo infatti che saranno multate le famiglie che non hanno ancora provveduto a ritirare i contenitori. Assurdo. Gli abitanti di Villaseta e Monserrato non sono stati preventivamente e formalmente avvisati dell’inizio del servizio porta a porta: ecco il peccato originale commesso dall’amministrazione. E poi si innescano e si susseguono le altre colpe, distribuite in più fasi. I cestelli, in un primo momento, sono stati assegnati alla carlona. Poi l’assessore ha pensato di doverli consegnare solo a coloro che risultano iscritti all’anagrafe tributaria. Poi è stato deciso che bisogna compilare un modulo dove inserire i riferimenti catastali dell’abitazione, non considerando che a Villaseta e a Monserrato vi sono parecchie anomalie in ambito edilizio. Dunque, distribuzione dei cestelli lenta e insufficiente, poco personale, e cumuli di spazzatura ovunque. E quindi, invece di prendersela con i cittadini, il sindaco Firetto e l’assessore Fontana comincino a lavorare in modo serio e responsabile, mettendo i residenti nelle condizioni di fare la differenziata, senza agitare lo spettro delle multe. Quello che serve sono il dialogo con il territorio, il confronto e una informazione puntuale ed efficace”.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=95815

Scritto da su nov 9 2017. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes