Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » OMICIDIO MICELI A CATTOLICA, CONFERMATO ARRESTO SCIORTINO

OMICIDIO MICELI A CATTOLICA, CONFERMATO ARRESTO SCIORTINO

Il tribunale del Riesame di Palermo ha confermato l’ordinanza cautelare in carcere a carico di Gaetano Sciortino, 53 anni, l’operaio di Cattolica Eraclea arrestato il 20 ottobre scorso perché presunto autore del brutale omicidio, a colpi di oggetti contundenti, del compaesano marmista Giuseppe Miceli, 67 anni, ucciso nel suo laboratorio a Cattolica il 6 dicembre del 2015. A nulla sono valsi pertanto, al momento, i motivi di ricorso opposti dai difensori, gli avvocati Santo Lucia e Giovanna Morello.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=96006

Scritto da su nov 14 2017. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes