Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CATANIA, CRONACA, SECONDO PIANO » SEQUESTRO DA 41 MILIONI DI EURO IN SICILIA

SEQUESTRO DA 41 MILIONI DI EURO IN SICILIA

A Catania sono stati sequestrati beni per un valore di 41 milioni di euro a Michele Guglielmino, 48 anni, ritenuto contiguo al clan Cappello-Bonaccorsi. Tra i beni sequestrati vi sono 13 supermercati “G.M.”, tra Catania e provincia. E poi anche beni mobili, terreni edificabili, ville, automobili e conti correnti e rapporti bancari per un valore di 250.000 euro e un distributore di carburanti. A carico di Michele Gugliemino è stata anche richiesta l’applicazione della misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Guglielmino, conosciuto come o “Michele da Gesa”, è pregiudicato, ritenuto socialmente pericoloso. L’operazione è il risultato di un’indagine patrimoniale svolta dal pool specializzato nelle misure di prevenzione e composto da poliziotti della Divisione anticrimine e della Squadra mobile.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=98032

Scritto da su gen 12 2018. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CATANIA, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes