Home » ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » ALUNNI NON VACCINATI, IN SICILIA PROROGA FINO AL 31 MARZO

ALUNNI NON VACCINATI, IN SICILIA PROROGA FINO AL 31 MARZO

Sabato scorso 10 marzo è scaduto in tutta Italia il termine dell’adempimento vaccinale per gli alunni della scuola dell’infanzia e dell’obbligo. In Sicilia oggi lunedì 12 marzo l’assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Roberto Lagalla, in accordo con l’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza, ha diffuso una circolare a tutti gli Istituti scolastici invitandoli, in proroga, ad accogliere gli alunni non vaccinati fino al prossimo 31 marzo sabato. Lo stesso Lagalla afferma: “In attesa di conoscere con esattezza i dati tecnici sul rischio sanitario, ha inviato a tutti gli istituti dell’Isola una nota nella quale chiediamo a presidi e dirigenti di accogliere i bambini non vaccinati fino al 31 marzo”.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=100347

Scritto da su mar 12 2018. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes