Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CALTANISSETTA, CRONACA, SECONDO PIANO » LA GUARDIA DI FINANZA NISSENA SCOPRE UN BUSINESS DI FATTURE FALSE

LA GUARDIA DI FINANZA NISSENA SCOPRE UN BUSINESS DI FATTURE FALSE

La Guardia di Finanza di Caltanissetta ha scoperto un business di fatture false. Otto amministratori di società gelesi, che avrebbero emesso fatture per oltre 600mila euro, sono stati denunciati perché avrebbero sottratto al fisco ingenti introiti. Sono stati sequestrati circa 250mila euro ed immobili nella disponibilità degli amministratori, per l’importo equivalente alle imposte evase. L’attività di indagine è stata avviata da una verifica fiscale nei confronti di una società sconosciuta al fisco ed operante nel settore degli impianti elettrici. Sono state ricostruite tutte le operazioni di compravendita, incrociando i dati delle fatture. In particolare uno degli amministratori è indagato per occultamento e distruzione di documentazione contabile ed emissione di fatture false, gli altri sette per l’utilizzo delle fatture false.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=102119

Scritto da su mag 22 2018. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CALTANISSETTA, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes