Home » ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA, PRIMO PIANO, SINDACATO » Formazione Professionale i Cobas rispondono piccati all’Assessore regionale Lagalla sugli accordi sindacali ha usato due pesi e due misure

Formazione Professionale i Cobas rispondono piccati all’Assessore regionale Lagalla sugli accordi sindacali ha usato due pesi e due misure

cobas

L’esecutivo regionale Cobas contesta le affermazioni dell’assessore Lagalla ad una tv locale. Riteniamo che prima di affermare che i sindacati di base si siano “ formalmente sottratti al confronto con le organizzazioni datoriali” dovrebbe rivedere le presenze alle riunioni, inoltre ricordiamo che in una delle ultime riunioni in assessorato proprio un segretario regionale di un sindacato firmatario aveva affermato che gli accordi contrattuali possono essere firmati esclusivamente da organizzazioni datoriali firmatarie e organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL. Quindi quando il 9 luglio è stata individuata la data per avviare la trattativa la presenza delle organizzazioni non firmatarie, datoriali e sindacali, avrebbe portato solo all’apposizione della firma per accettazione. Aggiungiamo che nessuno a mai inviato comunicazione dei successivi appuntamenti. Il sospetto è che le organizzazioni di base dopo le forti critiche sui bandi già usciti in data 9 luglio non fossero proprio le più gradite. Siamo certi che l’accordo più rivoluzionario sarebbe stato obbligare le organizzazioni datoriali alla piena applicazione del CCNL in tutte le sue parti. Questo accordo non ha fermato il tentativo sempre più forte da parte degli Enti di fare nuove assunzioni è un evidente abbassamento del costo del lavoro.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=104767

Scritto da su ago 8 2018. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA, PRIMO PIANO, SINDACATO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes