Home » ARCHIVIO ARTICOLI, Gamestation, IN EVIDENZA » Recensione Paw Patrol: al lavoro per Xone

Recensione Paw Patrol: al lavoro per Xone

Che i videogiochi siano per grandi e bambini è un dato di fatto ma titoli come PAw Patrol per Xone ma disponibile anche per Ps4 e Switch è adatto ad un target di soli piccoli; ispirato alla serie animata in cui una squadra di cani ognuno con le proprie capacità si occupa di salvare la gente in pericolo come poliziotto, pompiere ecc… guidati dal suo padroncino dovranno salvare chi è in pericolo. Conservando la grafica del cartone ed avendo un buon doppiaggio in italiano con le stesse voci del cartone animato, PAw Patrol farà contenti i fan di questi cuccioli di cane in un classico Platform dove dovremmo saltare, superare ostacoli e farsi aiutare dai suoi amici in alcuni ostacoli che sono adatti per quel tipo di cane che darà una mano al giocatore.

20181026-141804.jpg

Gioco nel complesso semplice da giocare con la guida sempre presente durante le varie missioni che affronterete lungo il tragitto. Tra il recupero di biscotti a forma di osso, impronte d’oro che vi daranno tesori nascosti salverete persone e animali per un gioco che rimane molto fedele al cartone animato uscito qualche anno fa che ha avuto un grande successo e di cui hanno fatto linee di giocattoli, magliette ed altro seguendo la falsa riga di altre serie di cartoni adatti ai bambini quali possono essere Peppa Pig ed altri. Il gioco l’ho fatto provare a mia figlia ed è rimasta molto contenta di giocarlo rimarcando appunto il fatto di essere come la tv; e se il giudizio di un bambino è veritiero potete stare tranquilli che il gioco piacerà ai vostri figli o nipoti più piccoli.

Voto 8,5

Fonte paladini del videogioco.com

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=107225

Scritto da su ott 26 2018. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, Gamestation, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes