Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CULTURA, EVENTI, SECONDO PIANO » Ottobrando 2018 chiude con Provola e Suino Nero

Ottobrando 2018 chiude con Provola e Suino Nero

 ottobrando 3 e 4 novembre

https://www.youtube.com/watch?v=Xvw2L325CHY&feature=youtu.be&fbclid=IwAR3fumCtaMd-GPVnotSjTeN4J4oioPwLlyBqa271ihw2mCHFZGwwa7WANyU

Ancora un week end dedicato alla Provola ed al Suino Nero dei Nebrodi, in questo fuoriprogramma che fa traslare anche a novembre quest’edizione di Ottobrando. Negli stand si degusteranno anche caldarroste, funghi, pannocchie, frittole, panini farciti, arrostici e dolci per far saporita la Festa mentre si attende che gli Scout aderiscano all’invito del sindaco, venendo a visitare, ospiti a pranzo dell’amministrazione comunale, formulato dal sindaco Antonino Coppolino. Per loro anche in omaggio la “cartolina” commemorativa di Insecta.

Così dopo l’opportunità e la necessità di dover emettere l’ordinanza di sospensione a causa dell’allerta meteo diramato dalla Protezione Civile, domenica scorsa, a Floresta si lavora per “recuperare” nel prossimo week end. Una decisione fortemente voluta dagli stessi standisti ora ben lieti di riaprire le loro botteghe il 3 e 4 novembre

Il programma sarà sostanzialmente immutato.

Ore 16,00 – Apertura Stands

Ore 17,00 – Animazione, Artisti di Strada sino a tarda sera

Domenica 4 novembre

Ore 9,00 – Apertura Stands

Ore 10,00 – Animazione

Ore 11,00 – Omaggio alla stele dei caduti della Grande Guerra

Ore 12,00 – Sagra della Provola e del Suino Nero– Degustazione

Ore 12,15 – Convegno: “Selvatica – Erbe spontanee nel Bio Distretto dei Nebrodi”, Palazzo Landro Scalisi

Ore 18,00 – Artisti di Strada e Spettacolo Musicale

Tra gli interventi e gli ospiti da citare Giacomo Duco, Professore Ordinario di Chimica degli alimenti all’Università degli Studi di Messina, Alessandro Crisafulli, Professore associato di botanica all’Università degli Studi di Messina e quello attesissimo di Totò Cuffaro, Imprenditore agricolo.Tra le novità del week ened anche l’invito diramato a tutti i centri scout di sicilia. Quello di venire domenica mattina a Floresta per conoscere il territorio e le sue bellezze, visitare la mostra “Insecta” allestita al palazzo Landro Scalisi, e omaggiare, tutti insieme, la stele del milite ignoto, posta sulla facciata del municipio.Ai gruppi scout che aderiranno all’iniziativa – e che si prenoteranno lasciando un messaggio sulla pagina facebookdell’evento  promossa dal sindaco e dall’amministrazione, verrà omaggiato il “piatto tipico della domenica”, direttamente al palatenda.Gli Scout in visita alla Mostra Insecta Junior in omaggio la Cartolina Celebrativa 2018!

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=107437

Scritto da su nov 3 2018. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CULTURA, EVENTI, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes