Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » L’ex pm Longo patteggia 5 anni e dimissioni da magistratura

L’ex pm Longo patteggia 5 anni e dimissioni da magistratura

L’ex pubblico ministero alla Procura di Siracusa, Giancarlo Longo, ha patteggiato la condanna per corruzione innanzi al Tribunale di Messina: 5 anni di carcere, le dimissioni dalla magistratura e l’interdizione in perpetuo dai pubblici uffici. Longo è imputato, insieme ad altre 12 persone, nell’ambito dell’inchiesta sul cosiddetto “Sistema Siracusa”. Due avvocati, Piero Amara e Giuseppe Calafiore, per anni avrebbero pilotato inchieste e fascicoli al tribunale di Siracusa per avvantaggiare loro clienti di peso come i costruttori siracusani Frontino. Il magistrato Giancarlo Longo, in cambio di mazzette e regali, avrebbe reso a disposizione la sua funzione di magistrato condizionando le inchieste. Anche Amara e Calafiore hanno chiesto di patteggiare. L’udienza è stata rinviata a domani 6 dicembre.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=108336

Scritto da su dic 5 2018. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes