Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PALERMO, PRIMO PIANO, SECONDO PIANO » Omicidio a Belmonte Mezzagno

Omicidio a Belmonte Mezzagno

Omicidio a Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo. La vittima è Vincenzo Greco, operaio edile incensurato di 37 anni. L’uomo è stato attinto da diversi colpi di pistola, sorpreso all’interno della sua automobile, un fuoristrada Mitsubishi, in zona Portella della Paglia, lungo la provinciale 38 che collega Belmonte a Santa Cristina Gela, durante il tragitto verso l’azienda agricola che Greco ha gestito insieme ai due fratelli anche loro manovali edili. Le indagini sono coordinate dalla Procura antimafia di Palermo. Il suocero di Vincenzo Greco è Filippo Cassella, ucciso a 32 anni il 10 marzo del 1994. Greco, padre di un figlio, si sarebbe sposato tra un mese.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=109368

Scritto da su gen 11 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PALERMO, PRIMO PIANO, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes