Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Il “Corleone – By Lucia Riina” adesso è solo “Corleone”

Il “Corleone – By Lucia Riina” adesso è solo “Corleone”

Dopo le polemiche per l’intitolazione del ristorante “Corleone – By Lucia Riina” a Parigi, e come annunciato dalla stessa Lucia Riina, è stata tolta la scritta “By Lucia Riina”. Uno dei proprietari del locale, Pascal Fratellini, ha proceduto a rimuovere la scritta “By Lucia Riina”. Intervistata dal quotidiano francese “Le Parisien”, Lucia Riina ha commentato: “Non ho cercato di provocare né di offendere nessuno. Volevo soltanto valorizzare la mia identità di artista-pittrice. E anche mettere in risalto la cucina siciliana. Affinché non ci sia nessun malinteso, vi annuncio che ho deciso di ritirare il mio nome dall’insegna del ristorante e dalle pubblicità, anche se mi dispiace che la mia identità di pittrice e di donna venga negata. Siamo a Parigi da 3 mesi e il ristorante è aperto dal 5 novembre. Siamo dei dipendenti. Io ricevo i clienti, mio marito si occupa del bar e impara il mestiere. Le mura non mi appartengono, non c’è nessun riciclaggio di denaro, come ho letto da qualche parte. Tutto è trasparente, Pascal ha fatto un mutuo con la banca e ci ha messo a disposizione un appartamento nel quartiere, dove viviamo con mia figlia di 2 anni. E’ un’opportunità per cambiare vita e vendere i miei quadri, anche se rimpiango il mio paese. Penso che tutti abbiano il diritto di esprimersi e vivere la propria vita. Io sono stata al liceo, ho preso la maturità e ho studiato da commercialista. Non voglio essere associata all’immagine di mio padre, a tutto quello che è mafia. Voglio uscire da questa trappola. La mia vita è trasparente, non ho nulla da nascondere. Oggi sono a Parigi, lavoro in un ristorante e sono un’artista. Voglio essere conosciuta per quello che sono senza dover cambiare nome e scegliere uno pseudonimo. Ho cominciato con questo nome e con questo nome continuerò”.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=109443

Scritto da su gen 14 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes