Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Comune di Agrigento.Tassa di soggiorno, che fine fanno i fondi? Confcommercio chiede maggiore chiarezza sull’utilizzo dei soldi derivanti dall’imposta sul turismo.  

Comune di Agrigento.Tassa di soggiorno, che fine fanno i fondi? Confcommercio chiede maggiore chiarezza sull’utilizzo dei soldi derivanti dall’imposta sul turismo.  

picarella francesco

Che fine fanno i proventi derivanti dall’imposta di soggiorno del Comune di Agrigento?

A due anni di distanza dall’introduzione della tassa, nonostante i reiterati appelli degli operatori del settore, l’interrogativo resta privo di risposta.  A tal riguardo, Confcommercio torna a chiedere all’amministrazione comunale, maggiore chiarezza sulle modalità d’impiego di questi fondi.Confcommercio, ricorda che, trattandosi di un’imposta di scopo ai sensi di legge, i proventi devono essere reimpiegati a vantaggio del turismo locale.

“Vorremmo conoscere come si intende utilizzare i proventi per il miglioramento dei servizi turistici, trattandosi di un’imposta di scopo finalizzata appunto al settore turismo – dichiara il Presidente Francesco Picarella – quindi che cosa l’amministrazione intenda fare con queste risorse, quali servizi intenda offrire al turista, quali interventi voglia finanziare in materia di turismo”.

I proventi della tassa non possono essere utilizzati per altri fini:

“Non è possibile chiedere una tassa ai turisti, se poi queste somme non vengono reinvestite per migliorare i servizi ad essi connessi. Questi ricavi – aggiunge Picarella – non vanno destinati all’amministrazione ordinaria (per esempio rifacimento del manto stradale o acquisto di ceramiche), ma ad un progetto specifico per l’individuazione del quale le associazioni imprenditoriali devono essere prima consultate e poi informate con la massima chiarezza.

Appello ai consiglieri di maggioranza:

Lanciamo un appello infine ai consiglieri comunali, specialmente quelli di maggioranza. Ricordiamo loro – conclude Picarella – che sono stati eletti dal popolo per vigilare sull’operato dell’amministrazione comunale. Il loro silenzio riguardo a temi di fondamentale importanza, come l’impiego di risorse della tassa di scopo, non può essere più tollerato”.

 

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=110299

Scritto da su feb 8 2019. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes