Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Il reato di lesioni è prescritto, scagionato agrigentino in Appello

Il reato di lesioni è prescritto, scagionato agrigentino in Appello

La Corte d’Appello di Palermo ha dichiarato il non doversi procedere, per intervenuta prescrizione del reato contestato, a carico di Morgan Meli, 35 anni, di Agrigento, imputato di lesioni personali aggravate. Meli, difeso dall’avvocato Giuseppe Zucchetto, in primo grado è stato condannato ad 8 mesi di reclusione per lesioni cagionate il 7 luglio del 2011 a Monserrato Agrigento ad una coppia di coniugi, vicini di casa, ai quali avrebbe sparato con una mitraglietta caricata a pallini di plastica. Il reato di lesioni si prescrive in 7 anni e 6 mesi.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=110288

Scritto da su feb 8 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes