Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Agrigento, hashish ed ecstasy in piazzale Rosselli, arrestato senegalese

Agrigento, hashish ed ecstasy in piazzale Rosselli, arrestato senegalese

Ad Agrigento i Carabinieri della locale Compagnia, dopo aver notato movimenti anomali nel centrale piazzale Rosselli, hanno circondato la zona in orario serale, tra una decina di militari e unità cinofile, ed hanno compiuto diversi controlli. Un immigrato dal Senegal di 23 anni e domiciliato in città è stato arrestato in carcere perché nelle tasche del suo giubbotto sono stati scoperti un involucro contenente 150 grammi di hashish, numerose banconote, per circa 400 euro, presunto provento dell’attività di spaccio, e poi, nelle tasche dei pantaloni, una dozzina di pastiglie colorate di ecstasy, nota droga recentemente oggetto anche di inni musicali a Sanremo, con elevata neuro-tossicità e che provoca la degenerazione irreversibile dei neuroni.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=110450

Scritto da su feb 13 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes