Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO » Nave Mediterranea ferma a un miglio da Lampedusa

Nave Mediterranea ferma a un miglio da Lampedusa

Nave-Mare-Ionio-300x169

E’ alla fonda a un miglio e mezzo da Lampedusa la nave Mare Ionio, battente bandiera italiana, del progetto Mediterranea, che ieri ha soccorso 49 migranti, tra cui 12 minori, davanti alle coste libiche. L’imbarcazione, che non ha l’autorizzazione allo sbarco, è circondata da tre motovedette, due della Guardia di Finanza e una della Guardia Costiera. Ieri Mediterranea aveva chiesto alle autorità italiane un “porto sicuro”, prima di fare rotta verso Lampedusa.

“La nave Mare Ionio è italiana e il nostro porto è aperto e pronto ad accoglierla. I migranti salvati in mare vanno fatti sbarcare, curati e rifocillati”, ha detto il sindaco di Lampedusa Totò Martello.

Intanto un migrante che era a bordo della nave Mare Jonio è stato fatto scendere e accompagnato nell’ambulatorio di Lampedusa. E’ la persona che avrebbe sintomi di una polmonite. Lo afferma Alessandra Sciurba portavoce di Mediterranea dicendo che è stato attivato il Medevac durante il controllo della guardia di finanza a bordo della nave.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=111543

Scritto da su mar 19 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes