Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Violenza sessuale, confermata in Appello condanna a carico di due saccensi

Violenza sessuale, confermata in Appello condanna a carico di due saccensi

La Corte d’Appello di Palermo ha confermato la sentenza emessa il 21 marzo del 2019 dalla sezione penale del Tribunale di Sciacca, presieduta da Antonio Tricoli, che ha ha condannato a 6 anni e 6 mesi di reclusione Lino Conticello, 49 anni, e a 5 anni e 6 mesi Giuseppe Marciante, 39 anni, entrambi di Sciacca. I due sono imputati di violenza sessuale su un minore: Conticello ne avrebbe abusato, e Marciante avrebbe procurato il contatto tra i due. A carico degli imputati, che si sono sempre dichiarati innocenti, è stato imposto, in solido, il risarcimento del danno con una provvisionale di 20mila euro subito esecutiva. Il minore e la madre si sono costituiti parte civile assistiti dall’avvocato Maurizio Gaudio.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=111604

Scritto da su mar 21 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes