Home » ARCHIVIO ARTICOLI, IN EVIDENZA » Agrigento, la vergognosa condizione della villa “Lizzi”

Agrigento, la vergognosa condizione della villa “Lizzi”

Ad Agrigento residenti nella zona e utenti della villa “Lizzi” o “Cavetta” al Viale della Vittoria, sono indignati verso le condizioni di estremo degrado in cui versa la villa. Tanti hanno segnalato che le panchine sono letteralmente sommerse da bottiglie di vetro, tra birra, vino e finanche spumante. E nessuno, tra coloro che sono pagati dai cittadini per intervenire a rimedio, interviene. Peraltro, alla villa “Lizzi”, davvero delle “menti raffinatissime” hanno pensato bene alcuni anni addietro di eliminare le mattonelle dai vialetti, rendendo il tutto un terreno che adesso ha reso la villa un pantano d’inverno e un cumulo di sterpaglie d’estate, tra insetti pericolosi e impraticabilità perché, ovviamente, nessuno si occupa di rimuovere le sterpaglie. Si tratta “plasticamente” di un monumento alla noncuranza, alla inefficienza amministrativa ed anche alla stupidità. E usiamo dei termini “buonisti”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=114246

Scritto da su giu 14 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes