Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Recupero cadaveri migranti a Lampedusa, tumulazioni a Montevago e S.Stefano

Recupero cadaveri migranti a Lampedusa, tumulazioni a Montevago e S.Stefano

A Lampedusa i sommozzatori della Guardia Costiera hanno recuperato altri 5 cadaveri dei migranti vittime del naufragio ad un miglio dall’isola lo scorso 23 novembre. I corpi recuperati finora sono 17. Secondo i 149 sopravvissuti, sul barcone vi sarebbero state 170 persone. Dunque, mancherebbero all’appello 4 persone. L’ispezione del relitto, a 47 metri di profondità, prosegue. Tre giovani vittime sono state sepolte nel cimitero comunale di Montevago, in provincia di Agrigento. La sindaca di Montevago, Margherita La Rocca Ruvolo, afferma: “Purtroppo il Mediterraneo continua ad essere un luogo di morte anziché un ponte di vita. Il nostro Comune ha dato disponibilità alla Prefettura per la sepoltura. Il parroco don Giuseppe Coppola ha recitato una preghiera e una benedizione prima della tumulazione”. Altre due salme sono state accolte nel cimitero comunale di Santo Stefano Quisquina.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=118796

Scritto da su dic 2 2019. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes