Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Agrigento, disordini in un centro d’accoglienza per minori a rischio

Agrigento, disordini in un centro d’accoglienza per minori a rischio

Ad Agrigento i Vigili del fuoco sono intervenuti in un centro d’accoglienza per minori a rischio a valle della città perché un ragazzino di 13 anni, indispettito per presunti ritardi di risposta ad una sua richiesta da parte dei responsabili del centro, si è scatenato in escandescenze e minacce, ed ha appiccato il fuoco ad una stanza. Sul posto è intervenuta anche la Polizia, che ha poi relazionato alla Procura dei minorenni di Palermo. Il tredicenne, in ragione della sua età inferiore ai 14, non è imputabile.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=119682

Scritto da su gen 11 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes