Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Nell’incidente di Genova coinvolti due giovani siciliani di San Cataldo

Nell’incidente di Genova coinvolti due giovani siciliani di San Cataldo

Sono due siciliani, entrambi di San Cataldo in provincia di Caltanissetta, i due giovani coinvolti nel ribaltamento mortale di un’automobile Alfa Romeo Giulia a Genova. Uno, Bruno Lauria, 23 anni, è morto carbonizzato insieme al conducente del mezzo, Guido Gassi, 68 anni. L’altro, Giuseppe Lunetta, 20 anni, è ferito in condizioni non gravi. Lauria e Lunetta sono due amici siciliani a Genova da San Cataldo per lavorare come camerieri. I due nisseni viaggiavano sull’auto del genovese Guido Grassi, conosciuto sul posto di lavoro, che gli ha offerto un passaggio per tornare a casa dopo la chiusura del locale.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=119710

Scritto da su gen 13 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes