Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Bivona.Il gruppo consiliare #cittadinidiBivona interviene sui ritardi degli stipendi del personale comunale con la convocazione di un consiglio straordinario.

Bivona.Il gruppo consiliare #cittadinidiBivona interviene sui ritardi degli stipendi del personale comunale con la convocazione di un consiglio straordinario.

Bivona-comune

La scorsa settima, il gruppo consiliare “Cittadinibivona” ha convocato un Consiglio Comunale urgente per capire le ragioni del notevole ritardo nel pagamento degli stipendi dei dipendenti comunali, relative alle ultime tre mensilità, tredicesima compresa.In una congiuntura economica di stagnazione, resa ancora più pesante dalla situazione di crisi e spopolamento progressivo delle aree interne, non si può aggiungere la mancata retribuzione di un lavoro svolto. Oggi le famiglie bivonesi soffrono l’assenza di liquidità dovuta ai ritardi nei pagamenti. Oltre alle spettanze dei dipendenti comunali, si riscontrano notevoli ritardi anche nel pagamento dei cantieri scuola, che a distanza di quattro mesi dall’inizio dei lavori, gli operai devono ancora percepire il corrispettivo dovuto, avendo finora prestato la loro opera e portato avanti i lavori dei cantieri, senza ricevere neppure un congruo acconto.L’amministrazione comunale non ha fornito spiegazioni plausibili del notevole ritardo, pertanto invitiamo il Sindaco ad adoperarsi immediatamente per pagare le spettanze dovute ai dipendenti comunali e a tutti quelli che prestano servizio al comune, e a mettere fine, una volta e per tutte, ai ritardi nei pagamenti.Un altro punto all’ordine del giorno, richiesto sempre dal gruppo di opposizione, riguardava la drastica condizione della viabilità rurale. Purtroppo le aziende agricole risultano fortemente penalizzate da un sistema viario rurale diventato fatiscente e abbandonato a se stesso. Considerato che l’economia del comune di Bivona si basa principalmente sull’agricoltura, un settore importante che punta sulla produzione e commercializzazione della pescabivona IGP, la condizione viaria rurale diventa di fondamentale importanza, visto anche l’avvicinarsi della stagione di raccolta del prodotto.Accogliendo le richieste degli agricoltori, il gruppo consiliare Cittadinibivona proponeva alla maggioranza di azzerare tutte le spese non obbligatorie, comprese le indennità di carica, di sindaco, di assessori e di consiglieri comunali, per programmare interventi per la viabilità rurale con opere di manutenzione necessari per garantire agli agricoltori idonee condizioni viarie.Ma purtroppo a questa richiesta la maggioranza si è mostrata insofferente, rispondendo con insulti e accuse, lasciando altresì sbalordito il pubblico e gli agricoltori presenti nella sala consiliare.Purtroppo sembra che siamo in presenza di una amministrazione comunale non attenta alle reali esigenze dei cittadini bivonesi e incapace di reperire finanziamenti per migliorare la viabilità rurale, importantissima per il nostro territorio e per le numerose aziende agricole.

 

Il gruppo consiliare

#cittadinibivona

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=120370

Scritto da su feb 12 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes