Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Tre arresti dei Carabinieri tra Licata e Agrigento

Tre arresti dei Carabinieri tra Licata e Agrigento

I Carabinieri della stazione di Ravanusa hanno arrestato due licatesi di 78 e di 49 anni, già ristretti ai domiciliari per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e, invece, sorpresi fuori dalla propria abitazione. O due, secondo quanto disposto dal Tribunale di Sorveglianza, sono stati trasferiti in carcere, al “Di Lorenzo” di Agrigento. E ad Agrigento i carabinieri della stazione del Villaggio Mosè hanno arrestato ai domiciliari un uomo di 28 anni, sottoposto ad obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, controllato a bordo della sua automobile in Piazzale Giglia a San Leone, in compagnia di un minorenne. All’interno del vano portaoggetti sono state scoperte e sequestrate 10 dosi di marijuana, già confezionate e pronte per essere vendute.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=121703

Scritto da su mar 26 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes