Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, MESSINA, SECONDO PIANO » Ferito dall’esplosione di una bombola, morto ieri il DJ messinese Luca Minato

Ferito dall’esplosione di una bombola, morto ieri il DJ messinese Luca Minato

Cinque giorni fa era stato investito dallo scoppio di una bombola nella sua abitazione in via Nazionale a Falcone in provincia di Messina. Luca Minato, dj di 35 anni, è morto ierinel centro grandi ustioni del Civico, dove era stato ricoverato in gravi condizioni. Investito dalle fiamme che lo avevano avvolto, l’uomo ra stato trasferito a Palermo in elisoccorso. La prognosi era riservata. Lo scoppio si era verificato alle 19.30 del 30 giugno. Erano intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Minato dj/producer era molto conosciuto nel messinese, tanti i messaggi di cordoglio sul suo profilo Facebook .

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=125125

Scritto da su lug 6 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, MESSINA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes