Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Aldo Capitano Insieme nel sociale,amministrative ad Agrigento dopo le dichiarazioni della Tardino ancora si può discutere su un’altra candidatura di alto profilo

Aldo Capitano Insieme nel sociale,amministrative ad Agrigento dopo le dichiarazioni della Tardino ancora si può discutere su un’altra candidatura di alto profilo

aldo capitano

L’Eurodeputato Annalisa Tardino,della Lega ,oggi su un quotidiano regionale, ha espressamente indicato il disappunto specificando che alla Lega non piacerebbero i candidati Zambuto e Micciche’ . Questa dichiarazione , riguardo il tavolo delle trattative avvenuto in queste ore , fa i conti con le direttive generali dei partiti del centro destra . Con precisione sappiamo che la Lega non è solo espressione di Salvini in Sicilia,ma è anche frutto di una stretta alleanza politica con Roberto Di Mauro. Quindi durante il tavolo delle trattative, queste, in effetti, a conti fatti , non si sarebbero chiuse con la scelta univoca su Zambuto. E la dichiarazione della Tardino è la palese dimostrazione di una insofferenza dovuta alla mancanza di un candidato unico del centro destra che , dovrebbe anche coinvolgere il deputato autonomista da poco federato alla lega. Certamente, un candidato unico sarebbe l’espressione ideale per coalizzare tutte le forze e ricostruire la politica unificante e non disperdente . Indubbiamente, la Tardino, leghista, no ha parlato di motu proprio, ma avrà avuto sentori di una unificazione del centro destra per andare unito e vincente al Comune di Agrigento. Questa è dimostrazione che dall’Unione la Città ne potrà trarre vantaggi economici per l’apporto degli interessi collettivi di tutti i deputati. La città può avere un miglioramento se arrivano i soldi da tutte le parti , in modo tale da far partire i lavori e l’ indotto. Il fatto che alla riunione non sia dato seguito ad un documento a firma collegiale di tutti i partiti , ciò dimostra ulteriormente che al centro destra vorrebbero scegliere un candidato unico con l’ apporto unanime. E’ certo che il candidato a sindaco unico, se si scegliesse, sarebbe la fortuna per gli agrigentini. Un candidato che una volta diventato sindaco , non si monti la testa e dia risposte ai cittadini tramite il colloquio e la partecipazione diretta dei partiti e degli uomini che li rappresentano. Ho sempre pensato che ad Agrigento per spaccare il dissenso sarebbe bene scegliere un Candidato forte Sindaco donna . Il Sindaco della Concordia.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=125213

Scritto da su lug 8 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes