Home » ARCHIVIO ARTICOLI, IN EVIDENZA » Ecco i trasferimenti di parroci disposti dall’arcivescovo di Agrigento Montenegro

Ecco i trasferimenti di parroci disposti dall’arcivescovo di Agrigento Montenegro

ultimi movimenti nelle chiese agrigentine, prima del suo commiato previsto tra alcune settimane. Il tutto, anticipato dalla lettera resa pubblica in questi minuti e che riportiamo integralmente. “Carissimi, il tempo dell’emergenza del coronavirus  ci ha insegnato che è necessario tornare all’essenziale, anche per far ripartire la vita delle nostre comunità, offrendo il nostro contributo per il rinnovamento missionario della nostra Chiesa Agrigentina. Con questo spirito, i nuovi parroci e tutti noi viviamo questo momento del cammino, chiedendo che sia sempre viva la speranza per un futuro migliore. Mentre ci prepariamo con gioia a vivere la consacrazione episcopale dell’Arcivescovo Coadiutore don Alessandro, che il Santo Padre Francesco ha voluto designare come mio aiuto e mio successore nella guida di questa santa Chiesa Agrigentina, continuiamo a pregare per lui perché lo Spirito Santo lo ricolmi dei suoi doni e gli dia saggezza, sapienza e santità di vita per ben adempiere il suo ministero e il suo servizio episcopale.  Insieme a lui e ai più stretti collaboratori, abbiamo pensato ad alcuni cambiamenti nella guida delle comunità parrocchiali per questo nuovo anno pastorale. Secondo le norme canoniche (can. 406 CJC), il Vescovo Coadiutore, al momento della consacrazione, diventa ipso facto Vicario Generale della Diocesi. Ringrazio pertanto di vero cuore don Melchiorre Vutera che per undici anni mi ha collaborato, come Vicario Generale, nel servizio alla Chiesa Agrigentina, per il suo servizio pronto e generoso. Sono certo che continuerà ancora a servire il Signore e la Chiesa con lo spirito e lo stile che lo contraddistinguono. Ringrazio di cuore anche tutti i presbiteri interessati ai trasferimenti, per la disponibilità e la fiducia che hanno manifestato nell’assumere le nuove responsabilità. Sono certo che troveranno comunità accoglienti e pronte a sostenerli nel loro compito di guida, padri e fratelli di tutte le persone loro affidate. Il primo ottobre vivremo un altro momento di grazia per l’ordinazione presbiterale di sei nostri diaconi. Mentre ringraziamo il Signore per questo grande dono in tempi così difficili per le vocazioni, lo preghiamo perché santifichi questi eletti e li renda conformi a Cristo Buon Pastore. Dopo la loro ordinazione, mi riservo di comunicare le sedi del loro servizio ministeriale.

NOMINA DI PARROCO

  • Don Melchiorre Vutera: Parrocchia SS. Crocifisso – Agrigento
  • Don Liborio Lauricella Ninotta: UP S. Croce e Maria SS. della Catena – Agrigento (Villaseta)
  • Don Lillo Di Salvo: Parrocchia B.M.V. Mediatrice di tutte le grazie – Favara
  • Don Sergio Sanfilippo: Parrocchia S. Giacomo Apostolo – Comitini
  • Don Aldo Sciabbarrasi: S. Antonio di Padova e B. Giacinto Giordano Ansalone – Raffadali
  • Don Raimondo Sorintano: Parrocchia S. Francesco di Paola – Joppolo Giancaxio
  • Don Angelo Burgio: Parrocchia S. Gerlando – Linosa
  • Don Nazzareno Ciotta: UP S. Pancrazio e S. Spirito – Canicattì
  • Don Gioacchino Zagarrì: Parrocchia S. Calogero – Canicattì
  • Don Gioacchino Scimè: UP S. Giuseppe e Gesù e Maria – Campobello di Licata
  • Don Vincenzo Licata: Parrocchia San Rocco – Grotte
  • Don Tommaso Pace: UP S. Domenico, B.M.V. del Monte Carmelo, Maria SS. delle Sette Spade – Licata
  • Don Francesco Burgio: Parrocchia B.M.V. di Loreto – Licata
  • Don Gaspare Sutera: Parrocchia Maria SS. Immacolata – Lucca Sicula
  • Don Tonino Cilia: UP SS. Rosario e S. Antonio Abate – S. Margherita Belice
  • Don Giovanni Corona: UP BMV dell’Udienza, S. Maria Assunta, S. Lucia, BMV Bambina – Sambuca di Sicilia
  • Alla Parrocchia B.M.V. di Lourdes di Campobello di Licata si provvederà a breve

NOMINA DI CO-PARROCO

  • Don Salvatore Cardella: Parrocchia S. Gabriele – Licata

NOMINA DI VICARIO PARROCCHIALE

  • Don Giuseppe Pace: UP S. Oliva e B.M.V. del SS. Rosario, S. Antonio di Padova e B. Giacinto Giordano Ansalone – Raffadali
  • Don Pastor Mgeni: UP S. Antonio di Padova, BMV del Carmelo, BMV del Transito – Favara
  • Don Stefano Principato: UP SS. Antonio e Vincenzo, S. Agostino, S. Gabriele – Licata
  • Don Calogero Cusumano: UP S. Domenico Savio e B.M.V. della Pietà – Ribera
  • Don Massimo Musso: UP S. Michele Arcangelo e S. Caterina – Sciacca

ALTRE NOMINE

  • Don Angelo Portella: Confessore – Joppolo Giancaxio
  • Don Angelo Santamaria: Cappellano Istituto S. Vincenzo (Casa Madre) – Licata

Lunedì 31 agosto, alle ore 10.30, incontrerò in episcopio tutti i sacerdoti interessati al cambiamento per un saluto fraterno, per uno scambio di idee e per concordare le date dell’inizio del loro nuovo ministero.

Affido questi trasferimenti e nomine alla preghiera e alla preparazione gioiosa di tutti, fiducioso che porteranno frutto a misura dell’accoglienza e della collaborazione che riceveranno. A tutti la benedizione del Signore e l’augurio di un fecondo lavoro apostolico.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=126710

Scritto da su ago 18 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes