Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Vincenzo Gnoffo:” Servizi e rete sociale fondamentali per tenere unito il tessuto agrigentino,si continui e potenzi il settore”  

Vincenzo Gnoffo:” Servizi e rete sociale fondamentali per tenere unito il tessuto agrigentino,si continui e potenzi il settore”  

wpid-wp-1600104932300.jpg

Vincenzo Gnoffo,candidato al consiglio comunale alle amministrative del 4 e 5 ottobre con la lista Andiamo Avanti a sostegno di Lillo Firetto,rilancia il tema del sociale e dell’assistenza per tenere unito il tessuto agrigentino più fragile.

“La nostra città negli ultimi anni nel tema dei bisogni e dell’assistenza sociale ha fatto dei passi in avanti,però questo percorso deve seguire una strada sempre più proficua e trovare l’ente locale attento e pronto a sostenere sacche della popolazione in difficoltà.

Le politiche sociali e di assistenza economica devono continuare e devono essere puntellate ancora in meglio.

L’amministrazione Firetto nel difficilissimo momento del lockdown ha tenuto testa in una situazione di emergenza sanitaria e sociale adoperandosi a piene mani nell’organizzazione e l’aiuto delle fasce più deboli.

E’ riuscita a realizzare progetti importanti per i disabili con l’Assistenza domiciliare integrata e il cosiddetto progetto Home Care per l’assistenza ad agrigentini in difficoltà per ragioni di salute.

Si deve seguire questa linea e si deve potenziare la rete di protezione sociale,economica ed assistenziale.Potenziare alcune figure indispensabili come le assistenti sociali e creare una serie di servizi integrati per migliorare i servizi generali per una fascia di popolazione che merita attenzione e sostegno.

E creare una rete virtuosa con tutte le associazioni del terzo settore presente in città.

Il mio impegno è di portare in consiglio queste idee e di sollecitare la nuova amministrazione di concerto con il settore dei servizi sociali a mettere in campo tutti i tipi di azione che vadano a favore di soggetti che anche percettori del reddito di cittadinanza o di altre forme di assistenza possano avere qualcosa in più e abbiano occasioni e opportunità per normalizzare la propria vita”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=127388

Scritto da su set 14 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes