Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Usò le carte di credito rubate a un uomo, denunciato dalla Polizia di Stato

Usò le carte di credito rubate a un uomo, denunciato dalla Polizia di Stato

Gli agenti di polizia del commissariato di Canicattì hanno denunciato per il reato di ricettazione e per l’utilizzo fraudolento delle carte di credito delle quali si era illecitamente impossessato. Lo scorso mese di agosto, la Polizia di Stato di Canicattì aveva ricevuto la denuncia di un uomo che dichiarava di aver subito il furto del proprio portafogli contenente carte di credito e bancomat, che qualcuno aveva utilizzato presso esercizi commerciali di Canicattì per fare acquisti ed in una banca per il prelievo di contante. Il malcapitato, si era accorto immediatamente dei prelievi poiché aveva ricevuto dettagliati messaggi di avvenuto pagamento sul proprio cellulare. Dalle verifiche degli estratti conto gli uomini del locale Commissariato, acclaravano che con la carta di credito erano stati effettuati 9 acquisti in tre differenti esercizi commerciali e presso un rifornimento di carburante; invece con la carta bancomat erano stati prelevati 1500,00 euro, in tre diverse operazioni presso una banca di Canicattì. A supporto dell’indagine venivano visionate le registrazioni degli esercizi commerciali e della banca e ciò consentiva l’individuazione dell’autore dei prelievi, riconosciuto per un noto pregiudicato del luogo.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=127623

Scritto da su set 22 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes