Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Rita Monella.”Ancora una volta chiuso uno scrigno della città,la biblioteca Lucchesiana è un bene di tutta la cittadinanza,va riaperta e valorizzata “  

Rita Monella.”Ancora una volta chiuso uno scrigno della città,la biblioteca Lucchesiana è un bene di tutta la cittadinanza,va riaperta e valorizzata “  

monella

 

Rita Monella capogruppo Lega Sicilia Matteo Salvini ricandidata in consiglio alle amministrative del 4 e 5 ottobre ad Agrigento interviene sulla chiusura della biblioteca Lucchesiana.

“Trovo imbarazzante e poco edificante che un gioiello come la biblioteca Lucchesiana possa restare chiusa adesso per mancanza di personale da parte della Sovrintendenza dopo i mesi del Covid.

Questo è un segnale desolante per una città Agrigento che quest’anno celebra i 2600 anni dalla nascita,ancora una volta,prima i problemi con l’amministrazione sul pagamento delle utenze,adesso la mancanza di personale,mette in luce purtroppo tutta la debolezza a gestire e a far funzionare una struttura dal valore culturale e bibliografico di eccellenza.

Mi sto prodigando in prima persona per capire come risolvere questo ennesimo cortocircuito che va a discapito di cittadini e turisti.

Purtroppo troppi beni e tesori della città sono da anni in difficoltà,questo è la prova che Agrigento e gli agrigentini necessitano di un vero restyling che deve partire da una mentalità più aperta e dalla scelta di rappresentanti del popolo, battaglieri,e che hanno a cuore la cultura nella nostra città”

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=127728

Scritto da su set 25 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes