Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Mareamico: “Troppo silenzio sul progetto di impianto per rifiuti a Porto Empedocle”

Mareamico: “Troppo silenzio sul progetto di impianto per rifiuti a Porto Empedocle”

Il tema è scottante e tiene banco da alcune settimane. “A Porto Empedocle, appena sotto la casa natale di Luigi Pirandello ed a poca distanza dalla Valle dei Templi, vogliono realizzare un impianto di recupero di rifiuti speciali e pericolosi, come il famigerato cemento-amianto, la cui polvere provoca il mesotelioma pleurico.Tutto ciò sta accadendo nel completo silenzio da parte delle istituzioni.” La denuncia è dell’associazione ambientalista Mareamico che prosegue: “Tale impianto preoccupa, sia gli empedoclini che gli agrigentini, visto che il sito scelto è spazzato costantemente dal vento di mare, che spingerebbe le polveri verso le vicine abitazioni.L’amministrazione empedoclina ha il dovere di studiare ed opporsi a tale scellerato progetto e non attendere il vicino temine del silenzio assenso!”

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=128750

Scritto da su ott 28 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes