Home » AKRAGAS, ARCHIVIO ARTICOLI, CALCIO, IN EVIDENZA » L’Akragas calcio piange il “Gigante” Benito Brugnera

L’Akragas calcio piange il “Gigante” Benito Brugnera

Si è spento all’età di 78 anni, l’ex attaccante dell’Akragas negli anni Cinquanta-Sessanta, Benito Brugnera. Era rimasto da sempre tifoso biancazzurro, seguiva sempre con passione il Gigante e, qualche volta era anche venuto allo stadio Esseneto ad assistere a qualche match dal vivo. Ma nel suo cuore e nella sua mente era rimasta sempre impressa la città dei templi, tanto che diversi anni fa decise di trasferirsi ad Agrigento e, in particolare a San Leone dove era solito concedersi delle passeggiate salutari. Sportivo lo è rimasto fino all’ultimo. Nativo di Venezia, si era subito innamorato dalla Sicilia e dei siciliani tanto da sposare una trapanese. Fece parte di quell’Akragas 1959-1960 che fece una cavalcata trionfante e lui ne fu protagonista assoluto segnando nella finale contro il Crotone (3-1), con la Reggina e contro l’Avellino.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=129708

Scritto da su nov 20 2020. Archiviato come AKRAGAS, ARCHIVIO ARTICOLI, CALCIO, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes