Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA » Scarcerato empedoclino per presunte violenze alla moglie,applicato il divieto di avvicinamento

Scarcerato empedoclino per presunte violenze alla moglie,applicato il divieto di avvicinamento

wpid-wp-1606208551856.jpg

E’ stato scarcerato, un empedoclino di 42 anni che nei giorni scorsi era stato trasferito in carcere perchè secondo l’accusa avrebbe maltrattato la moglie e avrebbe opposto resistenza a pubblico ufficiale.Infatti dopo l’intervento dei carabinieri per placare la situazione, lo stesso indagato a quanto pare non si sarebbe tranquillizzato.

Il Gip Stefano Zammuto ,alla fine dell’udienza di convalida ,ha deciso di trasformare il provvedimento cautelare allo stesso indagato, lo ha scarcerato e ha applicato come misura alternativa il divieto di avvicinamento alla moglie.

L’indagato difeso dall’Avvocato Daniele Re del foro di Agrigento, in seno di interrogatorio ha respinto le accuse che gli sono state mosse.

Ed a seguito dell’applicazione della misura cautelare, il giudice ha sospeso l’erogazione del beneficio di percettore del reddito di cittadinanza come previsto dalla legge 4/2019.

 

 

 

 

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=129829

Scritto da su nov 24 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes