Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Micro telefono scoperto nel carcere di Agrigento

Micro telefono scoperto nel carcere di Agrigento

Un micro telefono cellulare, nel corso di una perquisizione, è stato scoperto dalla Polizia penitenziaria di Agrigento in una cella del reparto “alta sicurezza” della casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo”. Il telefonino, completo di sim card e di carica batterie, è stato nascosto da un detenuto in carcere per mafia. Le indagini della Polizia penitenziaria sono, adesso, dirette a ricostruire i contatti telefonici del detenuto e su come il cellulare sia giunto all’interno del carcere.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=129972

Scritto da su nov 27 2020. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes