Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Blitz anti-caporalato, un fermo anche per concorso in omicidio

Blitz anti-caporalato, un fermo anche per concorso in omicidio

Nell’ambito dell’operazione anti-caporalato condotta dai Carabinieri e della Squadra Mobile di Caltanissetta, che ha sgominato una presunta banda di caporali pakistani sfruttatori di propri connazionali, è stato fermato anche il pakistano Awan Muhammed Shariel, 20 anni, che risiede a Caltanissetta da quasi 3 anni. Risponde del reato di concorso nell’omicidio di Siddique Adnan, ucciso la notte del 4 giugno scorso perché colpevole di essersi ribellato denunciando i suoi caporali.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=130125

Scritto da su dic 2 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes