Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO, SIRACUSA » Tik Tok: influencer siciliana denunciata per istigazione al suicidio

Tik Tok: influencer siciliana denunciata per istigazione al suicidio

La Polizia Postale di Firenze, coordinata dalla Procura, ha denunciato una donna di 48 anni della provincia di Siracusa per istigazione al suicidio. Sul social Tik Tok, recentemente noto per il caso tragico della bambina di 10 anni di Palermo, la Polizia ha scoperto un link riconducibile al profilo della donna in cui è visualizzato il video di una “sfida” tra la donna e un uomo, in cui entrambi si avvolgono totalmente il volto, compresi narici e bocca, con il nastro adesivo trasparente, in modo tale da non poter respirare. Il video, estremamente pericoloso in quanto visibile a tutti gli utenti senza restrizioni, e potendo costituire oggetto di emulazione da parte di minorenni, come purtroppo già accaduto, è stato rimosso. La donna siracusana aveva pubblicato anche altri numerosi “video sfide” dello stesso tenore, che le hanno permesso di ottenere popolarità e l’attenzione di ben 731.000 followers di diverse età.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=132341

Scritto da su gen 28 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO, SIRACUSA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes