Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Agrigento.La commissione bilancio vuole vederci chiaro sul posteggio del Pluripiano di Via Empedocle

Agrigento.La commissione bilancio vuole vederci chiaro sul posteggio del Pluripiano di Via Empedocle

parcheggio pluripiano Agrigento

A sollevare il caso a palazzo dei Giganti è stata la commissione Bilancio composta dai consiglieri comunali: Davide Cacciatore, Simone Gramaglia, Marco Vullo e Pasquale Spataro. Parliamo del presunto danno erariale al comune di Agrigento causato dal posteggio Pluripiano di Via Empedocle: uno dei beni che la precedente amministrazione ha esternalizzato. In ben due sedute la commissione bilancio ha chiesto “conto e ragione” di ciò che stava accadendo convocando il dirigente di riferimento, Giovanni Mantione, ed il vice sindaco Aurelio Trupia. La commissione ha ritenuto fosse necessario accertare i mancati pagamenti ed eventualmente procedere con immediatezza alla rescissione del contratto per giusta causa. Oggi il Comune di Agrigento ha inviato una pec alla ditta che gestisce il Parcheggio Pluripiano, invitandola a mettersi in regola con il pagamento del canone. Secondo quanto riferisce l’assessore al Bilancio, Aurelio Trupia, restano da versare parte del canone del 2018 e gli anni 2019 e 2020. La somma totale ammonterebbe a circa 220 mila euro considerato che il canone di un biennio è fissato alla somma di 160mila euro. Nell’atto di diffida si chiede alla ditta di mettersi in regola con i pagamenti, pena la rescissione del contratto. La questione in mattinata è stata sollevata anche da Giuseppe Di Rosa di Associazione “Manilibere” che con una nota ha invitato il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, a rescindere il contratto con immediatezza e per giusta causa.

 

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=133175

Scritto da su feb 17 2021. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes