Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA » Il comitato dei commercianti di Agrigento contesta l’ordinanza del Sindaco Miccichè sulle chiusure

Il comitato dei commercianti di Agrigento contesta l’ordinanza del Sindaco Miccichè sulle chiusure

commercianti san leone
Il COMITATO DEI COMMERCIANTI DI AGRIGENTO, intende contestare l’ordinanza del Sindaco MICCHICHE’, in quanto, il blocco del transito della via EMPORIUM, all’altezza di via Gela va a totale discapito di tante attivita’ commerciali, che appunto, hanno proprio il sabato pomeriggio una maggiore affluenza di clientela. Ricordiamo che in questo tratto di strada vi sono: un tabaccaio, un autolavaggio, un supermercato, un panificio, un fotografo, un atelier di abiti da sposa e cerimonia, un negozio di confetti e bomboniere, un fioraio, una pescheria, un negozio di articoli sportivi; tutte attivita’ che a seguito lockdown nazionale hanno notevolmente subito danni economici irrecuperabili. L’ordinanza non ha preventivamente consultato le suddette attivita’ commerciali per una eventuale condivisione e trovare una soluzione alternativa.
Comprendiamo che lo scopo e’ quello di evitare gli assembramenti a San Leone, ma queste soluzioni, con il blocco delle autovetture nelle suddette strade, mentre gli autobus, strapieni, possono transitare tranquillamente, non crediamo siano bene organizzate in considerazione del fatto che si puo’ accedere tranquillamente dal lato est di San Leone, strade regolarmente aperte al transito, come via degli Imperatori, via Magellano, viale delle dune, via S. Campo ed altre piccole stradine.
Quindi crediamo sia opportuno che il Sig. SINDACO riveda l’ordinanza, migliorandola, spostando il blocco delle autovetture presso la rotatoria di via Emporium, viale Viareggio e viale dei Pini, controllare gli accessi con con i mezzi pubblici e chiudere gli accessi dal lato est.
IL PORTAVOCE
ENZO BARONE

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=133894

Scritto da su mar 7 2021. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes