Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO » Il Governo ha deciso dal 20 settembre terza dose vaccinale per i soggetti immunodepressi

Il Governo ha deciso dal 20 settembre terza dose vaccinale per i soggetti immunodepressi

vaccino-244x300

 

 Nella battaglia senza sosta contro il Covid , il governo attraverso il Ministero della Salute ha deciso di anticipare i tempi, già dal 20 settembre pronti i richiami per la terza dose dei vaccini nei confronti di circa 3 milioni di immunodepressi .

Dopo l’incontro tra il Ministro della Salute Speranza e il Commissario Covid Figliuolo si è individuata la platea coinvolta alla terza dose.

I fragili sono:  i pazienti trapiantati, gli oncologici e i soggetti con patologie autoimmuni ,subito dopo si proseguirà con gli ospiti nelle Rsa e gli ultraottantenni.

Seppure la campagna vaccinale ha raggiunto i 40 milioni di vaccinati ,circa il 74 % della popolazione over 12 , il governo anche a causa delle varianti del Covid ,vuole ulteriormente tutelare e schermare le categorie maggiormente a rischio con la terza dose dei vaccini mRna Pfizer e Moderna.

La terza dose secondo gli esperti è indispensabile a partire dai fragili perché il livello degli anticorpi al virus SarsCov 2 indotto dalla vaccinazione a distanza di tempo si riduce sensibilmente.

Se eventualmente estendere la terza dose ad altre categorie, ancora da parte degli infettivologi c’è la massima prudenza , in attesa di capire meglio l’evoluzione del virus e l’efficacia nei prossimi mesi dei vaccini che sono stati inoculati e i risultati conseguiti.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=140791

Scritto da su set 14 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes