Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Una studentessa di 16 anni si è accasciata a terra ed è morta

Una studentessa di 16 anni si è accasciata a terra ed è morta

Una ragazza di 16 anni di Leonforte, in provincia di Enna, studentessa dell’Istituto Federico secondo di Enna, è morta improvvisamente all’uscita dalla scuola. Lei è deceduta, ancora inspiegabilmente, quando è stata diretta verso il piazzale di sosta degli autobus, in Viale Diaz. Si ipotizza una reazione allergica. Oppure un improvviso problema cardiaco. Indaga la Procura di Enna diretta dal procuratore Massimo Palmeri. Il magistrato di turno, Stefania Leonte, ha disposto l’autopsia. Sul posto, oltre agli operatori sanitari del 112, sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia. Il sindaco di Leonforte, Carmelo Barbera, ha scritto su facebook: “Sgomenti e increduli apprendiamo di una nostra giovanissima concittadina che troppo presto è stata strappata all’affetto della famiglia e degli amici.
Questa tragedia ha profondamente colpito la nostra comunità e ognuno di noi. Ci stringiamo al dolore dei familiari in questo momento tremendamente difficile. Interpretando i sentimenti della comunità tutta, sarà proclamato il lutto cittadino”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=141821

Scritto da su ott 13 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes