Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » La morte del bambino di 4 anni al Carnevale di Sciacca, iniziato il processo

La morte del bambino di 4 anni al Carnevale di Sciacca, iniziato il processo

Innanzi alla sezione del Tribunale di Sciacca, presieduta da Dino Toscano, è iniziato, con l’ammissione dei mezzi di prova, il processo a carico di tre imputati nell’ambito dell’inchiesta scaturita dalla tragedia risalente al Carnevale di Sciacca del 22 febbraio 2020, costata la vita al piccolo Salvatore Sclafani, 4 anni, morto dopo essere caduto da un carro allegorico, su cui lo ha appoggiato il padre, durante la sfilata. I tre sono Francesco Sclafani, padre del bambino, Giuseppe Sclafani, presidente dell’associazione culturale “E ora li femmi tu” (che ha costruito il carro “Volere volare” coinvolto nell’incidente) e Giuseppe Corona, presidente della Futuris S.r.l., la società a cui il Comune ha affidato l’organizzazione della manifestazione. Tutti rispondono di omicidio colposo. Prossima udienza il 23 novembre.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=141839

Scritto da su ott 14 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes