Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO, SCRIVI ALLA REDAZIONE, SECONDO PIANO » “Inchiesta Bilanci”, Orlando chiederà di essere interrogato

“Inchiesta Bilanci”, Orlando chiederà di essere interrogato

Leoluca Orlando chiederà di essere interrogato dai magistrati di Palermo. Così trapela dopo l’iscrizione del sindaco e di altre 23 persone, tra amministratori e burocrati comunali, nel registro degli indagati per presunti falsi nei bilanci. L’interrogatorio, che può essere chiesto entro 20 giorni dalla notifica dell’avviso di conclusione delle indagini mercoledì scorso, avverrà dopo avere esaminato i documenti dell’inchiesta. Il difensore di Orlando, l’avvocato Roberto Mangano, non avrebbe infatti ancora avuto accesso ai documenti allegati all’indagine. Il sindaco ribadisce: “Ho fiducia nella magistratura. Sono certo che i magistrati individueranno responsabilità e responsabili. Per il resto su questo argomento non ho più intenzione di parlare”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=142199

Scritto da su ott 23 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO, SCRIVI ALLA REDAZIONE, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2023 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes