Home » ARCHIVIO ARTICOLI, EVENTI, IN EVIDENZA, SPETTACOLI » “Blu come i tuoi occhi” il nuovo cortometraggio diretto da Eric Veneziano raccontato da Leonardo Zenere.

“Blu come i tuoi occhi” il nuovo cortometraggio diretto da Eric Veneziano raccontato da Leonardo Zenere.

 

bliIl titolo, Blu come i tuoi occhi non è ancora definitivo, ma mancano pochi mesi allinizio delle riprese che avranno opera nella provincia di Vicenza. A dirigere il progetto è lo stesso regista del film Netflix The TapeEric veneziano.

Il cortometraggio racconta una storia scritta da Leonardo Zenere, lo stesso che si ispira a molti aneddoti del suo passato che lo hanno accompagnato fino ad oggi, dalla morte del padre, a forti dinamiche sociali fino allincontro con un ragazzo che gli cambiò il modo di vedere la vita; Eric aveva da subito intuito il forte potenziale cinematografico che ha il passato del ragazzo, tanto che, Leonardo stava già scrivendo un libro a riguardo con una nota casa editrice, ma gli fu chiesto di bloccare momentaneamente quel progetto per renderlo prima di tutto cinematografico; fu così che quella storia tanto intrigante” e attraenteche racconta le dinamiche adolescenziali, portando come soggetto principale del filmuna bromance, sta diventando a tutti gli effetti un prodotto cinematografico, vedendo attori protagonisti come Thomas Camorani di Sotto il sole di Riccione e Andrea Ciancimino, che interpreteranno rispettivamente Ryan e Edoardo, mentre ad interpretare la figura di Tommy, nel corto sarà Christian Cordone, questi che sembrano essere in un primo momento i protagonisti del film”.

Il progetto sarà prodotto dalla Modest Entertainment srl, la stessa società che dirige il management di Zenere e che ha voluto promuovere gran parte del cortometraggio che durante lanno verrà esposto a festival nazionali e internazionali prima di diventare disponibile al pubblico.

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=143405

Scritto da su nov 29 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, EVENTI, IN EVIDENZA, SPETTACOLI. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2022 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes