Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CALTANISSETTA, CRONACA, SECONDO PIANO » A Caltanissetta, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Sant’Elia”, è morto Antonino Camagna, 17 anni, di Caltanissetta, coinvolto la notte di Natale in un incidente stradale a Niscemi, insieme ad altri tre suoi amici, tutti morti sul colpo: Gaetano Parisi, 20 anni, Rosario Quinci, 18 anni, e Alessandro Cirrone, 16 anni. I quattro giovanissimi sono stati intenti a raggiungere degli amici per festeggiare il Natale quando l’automobile, una Citroen C3, guidata da Parisi, si è ribaltata fuori strada.

A Caltanissetta, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Sant’Elia”, è morto Antonino Camagna, 17 anni, di Caltanissetta, coinvolto la notte di Natale in un incidente stradale a Niscemi, insieme ad altri tre suoi amici, tutti morti sul colpo: Gaetano Parisi, 20 anni, Rosario Quinci, 18 anni, e Alessandro Cirrone, 16 anni. I quattro giovanissimi sono stati intenti a raggiungere degli amici per festeggiare il Natale quando l’automobile, una Citroen C3, guidata da Parisi, si è ribaltata fuori strada.

A Caltanissetta, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Sant’Elia”, è morto Antonino Camagna, 17 anni, di Caltanissetta, coinvolto la notte di Natale in un incidente stradale a Niscemi, insieme ad altri tre suoi amici, tutti morti sul colpo: Gaetano Parisi, 20 anni, Rosario Quinci, 18 anni, e Alessandro Cirrone, 16 anni. I quattro giovanissimi sono stati intenti a raggiungere degli amici per festeggiare il Natale quando l’automobile, una Citroen C3, guidata da Parisi, si è ribaltata fuori strada.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=145671

Scritto da su feb 5 2022. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CALTANISSETTA, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2022 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes