Home » ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Concorsi flop alla Regione, Siad-Csa-Cisal: “Centinaia posti vacanti, si destinino agli interni”

Concorsi flop alla Regione, Siad-Csa-Cisal: “Centinaia posti vacanti, si destinino agli interni”

Angelo Lo Curto e Armando Aiello, del Siad-Csa-Cisal, intervengono a fronte del flop dei concorsi della Regione per i centri dell’impiego, e propongono un rimedio. E affermano: “I concorsi indetti dalla Regione Siciliana si stanno rivelando un clamoroso flop, con centinaia di posti rimasti vacanti. Il Governo Musumeci, dopo aver mortificato i dipendenti regionali e aver deciso di andare avanti a oltranza subendo i ricorsi giudiziari, faccia l’unica cosa possibile: riammetta gli interni, salvando così la faccia. A fronte di 537 posti in categoria D, i vincitori sono stati appena 270, anche a causa dell’eliminazione della riserva per gli interni. Il risultato è che i dipendenti sono scontenti e i Centri per l’impiego rimarranno sguarniti. In pratica la beffa oltre il danno ai siciliani. Invitiamo il Presidente Musumeci e il Governo a correre immediatamente ai ripari, ripristinando la legalità e destinando le risorse al personale interno”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=150650

Scritto da su lug 6 2022. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2022 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes