Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » 2023: UN ANNO DI SVOLTA PER L’ESA Partirà quest’anno la tanto attesa missione alla scoperta delle lune di Giove.

2023: UN ANNO DI SVOLTA PER L’ESA Partirà quest’anno la tanto attesa missione alla scoperta delle lune di Giove.

 

wpid-wp-1674455751801.jpg

 

La missione JUICE (JUpiter ICy moons Explorer) è una missione di esplorazione interplanetaria dell’ESA (Agenzia Spaziale Europea) che ha lo scopo di studiare tre delle lune ghiacciate di Giove: Europa, Ganimede e Callisto per comprendere meglio la geologia, l’atmosfera, la magnetosfera e l’oceano sotterraneo di questi corpi celesti, nonché la loro origine. La missione JUICE è stata lanciata il 22 febbraio 2022 da un razzo Vega dalla base di Kourou in Guyana francese. Dopo un viaggio di circa 7 anni la sonda, che partirà tra il 5 e il 25 aprile del 2023, è prevista arrivare nell’orbita di Giove nel 2029, dove rimarrà per circa tre anni per raccogliere dati scientifici. Il veicolo spaziale JUICE è fornito di una vasta gamma di strumenti scientifici, tra cui un radar per esplorare gli strati sottostanti la crosta di ghiaccio di Europa, un esperimento per studiare la geologia di Ganimede e un esperimento per misurare la composizione chimica di Callisto. Inoltre, la sonda è dotata di un sistema di navigazione autonomo che gli permetterà di eseguire manovre di orbite complesse e di atterrare sulla superficie di Europa. La missione JUICE rappresenta un passo importante nello studio del sistema solare esterno e potrebbe aiutare a rispondere ad alcune domande fondamentali sull’origine della vita nell’universo. Europa, in particolare, è considerato uno dei corpi celesti più promettenti per la ricerca di forme di vita extraterrestre, perché si ritiene che il suo oceano sotterraneo possa contenere condizioni adatte alla vita. Inoltre, la missione JUICE rappresenta un contributo significativo alla cooperazione internazionale in materia di esplorazione spaziale, poiché vede la partecipazione di partner scientifici e industriali di diversi paesi europei e non solo. Crediamo che sia importante dare prestigio e vanto a questo evento poiché, essendo appassionate di astronomia, siamo orgogliose che il nostro paese appartenga a questa importante spedizione promossa dall’agenzia spaziale europea.

Castronovo Emma Pia

Di Maggio Adriana

Sambito Simona

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=155162

Scritto da su gen 23 2023. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2023 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes